Il CIRI (Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale Agroalimentare) è uno strumento dell’Università di Bologna che ha lo scopo di svolgere e coordinare attività di ricerca prevalentemente rivolta a potenziare i rapporti con l’industria, promuovere i risultati della ricerca e operare il trasferimento tecnologico per rispondere alle esigenze del mondo produttivo. Il CIRI Agroalimentare nasce nell’ambito del progetto Tecnopoli, che intende creare una rete di infrastrutture per la ricerca e l’innovazione, dedicate alla ricerca industriale e al trasferimento tecnologico.

La peculiarità e l’innovatività del CIRI Agroalimentare ruotano attorno alla visione integrata dell’alimento come frutto di una sequenza di interventi che partono dalla produzione primaria fino ad arrivare alla la qualità organolettica e nutrizionale del prodotto e dei suoi trasformati.

RUOLO NEL PROGETTO

CIRI ha la responsabilità delle attività svolte sulla vite al fine di valutare il comportamento e la loro eventuale introduzione nella piattaforma ampelografica regionale di nuovi genotipi, caratterizzati dalla riduzione degli effetti negativi indotti da importanti fattori di stress biotico e abiotico.

In particolare oggetto dell’attività CIRI sono alcuni  genotipi ibridi di uva da vino e da tavola, l’incrocio Merlese e i portinnesti STAR, procedendo alla valutazione, attraverso prove agronomiche in campo e in vaso, di tutti gli aspetti vegeto-produttivi e qualitativi delle uve fino ai prodotti enologici ottenuti, associati ai caratteri di tolleranza ai principali patogeni fungini e al calcare per i portinnesti STAR.

Il CIRI assicura le competenze per una valutazione “multidisciplinare” di tali genotipi che, accanto agli aspetti fisiologici, riguarda quelli relativi alla tecnica colturale fino all’esame della qualità del prodotto attraverso le microvinificazioni.

SITO WEB

www.agroalimentare.unibo.it/ciri-agroalimentare

CONTATTI

Ilaria Filippetti
Dipartimento di Scienze Agrarie
Viale G. Fanin 46
40127 Bologna (Italia)
ilaria.filippetti@unibo.it